L'Associazione Marinai di Reggio Emilia, si è, negli anni, distinta per la realizzazione e la concretizzazione di quattro obiettivi, che evidenziano ed esaltano la naturale ed innata attenzione degli uomini di mare per i valori morali, culturali,  sociali e nazionali.  Esprimendo con essi principi quali la lealtà, dignità,coraggio e onore di cui si sente la necessità di richiamarli e rinnovarli ad ogni generazione.

Sono in questa pagina riportati e documentati:
- la diffusione tra i giovani reggiani della cultura delle tradizioni marinare e del fascino delle imprese degli uomini che operano e vivono sul mare;
- la fraternizzazione e la diffusione in Europa della dignità e onore della popolazione italiana attraverso la divulgazione dei nostri valori nazionali;
- favorire lo scambio interculturale con le marinerie di tutta Europa e del Mondo;
- l'affermazione del principio-valore di nazionalità e nazione attraverso la divulgazione e la diffusione del simbolo nazionale della Bandiera
   con il grande patrimonio storico costituito dal "Primo Tricolore" di cui Reggio Emilia ed i Reggiani ne detengono la Paternità.
Studenti Reggiani in visita a Nave Vespucci
Studenti Reggiani su Nave Vespucci
consegna Primo Tricolore a Nave Vespucci
Dono Primo Tricolore all'Accademia Navale di Livorno
Studenti Reggiani Incontrano i Cadetti dell'Accademia Navale
Marinai Reggiani Presenziano l'Avvenimento
Due gli avvenimenti di rilievo che hanno visto protagonisti gli studenti delle scuole Reggiane il dono del "Primo Tricolore" a Nave Vespucci (in alto) orgoglio del Marina Italiana, e la consegna del "primo Tricolore" all'Accademia Navale di Livorno, Istituto di Alta formazione degli Ufficiali della Marina Militare
Consegna del "Primo Tricolore" a Nave Cavour
Tutti in coperta! il Gruppo ANMI di Reggio Emilia
Altri momenti della Visita a nave Cavour
Foto in coperta con il Comandante
La Consegna del "Primo Tricolore" a Nave Cavour, all'approssimarsi delle celebrazioni del 150° Anniversario della Italia unita, costituisce grande orgoglio per il Gruppo ANMI di Reggio Emilia, sia perchè si tributa l'onore della Bandiera  alla alta espressione tecnologica ed  industriale Italiana sia perchè questo gioiello nazionale ricorda lo Statista Piementose, prima guida della nazione Italiana. I Marinai di Reggio Emilia contano di tributare lo stesso onore alla nave che porta il nome dell'eroe che realizzò l'unità d'Italia, Giuseppe Garibaldi.
Dalla nostra Campagna di promozione Europea, sono nati i   patti di amicizia  con i colleghi tedeschi dell’associazione Kamaradenshaft di Coblenza e spagnoli della Hermandad de Veteranos di Gerona, ed in seguito al reciproco scambio di visite
con i colleghi di Digione e  Girona, sono stati realizzati i gemellaggi con i colleghi Francesi e Spagnoli
Un momento della visita a Digione
L'iniziativa della consegna del Primo Tricolore sulle navi della Marina Militare, si ripete con un Sottomarino di nuovissima generazione con propulsione a idrogeno e con il nome forse più prestigioso; Scirè è il nome del sommergibile che nella 2^ guerra mondiale trasportava gli incursori nei porti ove erano le navi inglesi; il Comandante Alberto Franzini, Reggiano, era uno di questi.
consegna Primo Tricolore sommergibile Scirè
Primo Tricolore per Somm. Scirè
Le Iniziative dei Marinai  di Reggio Emilia
[HOME]